Punto e Linea Magazine

Real Bodies

Foto © Real Bodies

Foto © Real Bodies

Scopri il corpo umano …

Si è chiusa il 19 di marzo la mostra Real Bodies, realizzata nel grande allestimento in via Ventura 15, a Lambrate, Milano; organizzatrice della mostra : Venice Exhibition, testimonial il giornalista e conduttore televisivo Alessandro Cecchi Paone.
Un vero e proprio evento, che ha richiamato centinaia di visitatori – spettatori ed esploratori – di un affascinante, stupefacente e insolito viaggio nel continente forse più sconosciuto: un viaggio all’interno di noi stessi, ovverosia del corpo umano.

Ospitata in precedenza a Lisbona, dove ha avuto 220mila visitatori, questa esposizione di carattere scientifico, nonché didattico, ha offerto in visione oltre 40 corpi interi e 300 organi, sia malati che sani, tutti trattati con la tecnica della polimerizzazione.
Nella pratica è stata eseguita una vera e propria plastinazione, vale a dire una sostituzione dei fluidi corporei con polimeri, in modo da evitare la decomposizione.

Tutto ciò è stato reso possibile grazie alla disponibilità di ben 165 persone, che prima del decesso hanno donato il proprio corpo alla scienza per dichiarati scopi didattici.
Con una superficie espositiva di oltre 2000metri quadri, la mostra, divisa in 12 sezioni, ha offerto la possibilità anche ai non addetti al lavoro di addentrarsi nei meandri del corpo umano, di capirne l’anatomia e le funzioni; fino a verificare l’effetto sul nostro organismo degli stili di vita nocivi.
Ogni sezione ha presentato un particolare apparato, (cardiocircolatorio, osseo…), con schede introduttive ed esplicative in un linguaggio accessibile ai più.

Nella sezione dell’apparato riproduttivo ha colpito gli occhi e il cuore l’intero percorso dello sviluppo di un feto; e ha suscitato commozione il corpo di Maria, una donna deceduta 40 mesi fa con in grembo un bimbo di 5 mesi.
Non sono mancate opportune riflessioni su temi importanti quali: la prevenzione delle malattie, la lotta alle dipendenze, il benessere fisico, la chirurgia ricostruttiva; infine la “Galleria atleti”, con le discipline sportive olimpiche, ha concluso in bellezza un percorso istruttivo, dal forte impatto visivo: un invito al rispetto e alla cura del proprio corpo per una qualità di vita migliore.


Real Bodies
Milano Lambrate, Ex Fabbrica Faema, via Ventura 15
Dal 15 settembre 2016 al 10 gennaio 2017 (prorogata fino al 19 marzo 2017)
http://www.realbodies.it/real-bodies/dove-siamo.html

Comments are closed.