Punto e Linea Magazine

laVerdi. Milenkovich, un virtuoso per Brahms

Foto: il violinista Stefan Milenkovich

Foto: il violinista Stefan Milenkovich © laVerdi

Il violinista serbo Stefan Milenkovich torna all’Auditorium di Milano insieme al direttore Gaetano d’Espinosa, per eseguire il travolgente Concerto del compositore amburghese

Due artisti d’eccezione sul palcoscenico dell’Auditorium, per l’ottavo programma della presente stagione: a dirigere l’Orchestra Verdi, l’esuberante direttore palermitano Gaetano d’Espinosa e come violinista solista, il serbo Stefan Milenkovich.

Il concerto è interamente dedicato alla musica di Brahms. Nella prima parte viene riproposto il “Concerto per violino e orchestra” (già eseguito nella precedente stagione). Fu composto e dedicato da Brahms all’amico Jozsef Joachim, un solista ungherese, che a Lipsia, il primo giorno dell’anno 1879, lo fece conoscere al pubblico in occasione della prima assoluta.

Quest’opera, ingiustamente, non ebbe grande successo; ma, proprio a motivo dell’impegno e della perizia che richiede, è diventata banco di prova per tutti i violinisti che si rispettino.
Qui  Milenkovich si cimenta con un virtuosismo che ammalia, confermando un talento naturale che si era manifestato già dall’infanzia. Basti pensare che a tre anni studiava violino e a sei si esibiva nell’orchestra. Gli applausi hanno richiesto un bis molto gradito.

Nella seconda parte la “Sinfonia n.1”, accolta favorevolmente dalla critica del tempo.
Divisa in quattro movimenti, la composizione ha nei due tempi centrali i colori più belli.
Nel movimento finale il suono del corno rievoca un canto melodico di un pastore alpino udito da  Brahms, per poi allargarsi nelle note romantiche di stretta affinità con l’”Inno alla Gioia” di Beethoven.

AUDITORIUM DI MILANO, LARGO MAHLER
STAGIONE SINFONICA 2017
Programma n°8

BRAHMS:
Concerto per violino e orchestra in re maggiore op.77”
Sinfonia n.1 in Do minore op.68”

ORCHESTRA SINFONICA DI MILANO GIUSEPPE VERDI
Violino: STEFAN MILENKOVICH
Direttore: GAETANO D’ESPINOSA

Giovedì 16, venerdì 17 e domenica 19 febbraio 2017
www.laverdi.org

Comments are closed.