Punto e Linea Magazine

Editoriale 204

NUMERO 204 Alda Merini (Milano, 21 marzo 1931 – 1° novembre 2009) © Giuliano Grottini Passaggi. Di situazioni, sogni, aspettative, utopie… La relazione manichea tra passato e futuro, come tra vecchio e nuovo, si manifesta nel presente quale parametro di una fissità atemporale dove tutto si esprime. E in quell’istante, la poesia s’inserisce con il suo senso evocativo, perpetuo, sempre in costante evoluzione dialettica ed espressiva, quasi fosse la configurazione del tao nell’atto più sublime dell’esistenza. Claudio Elli

Comments are closed.