Punto e Linea Magazine

Author Archive for Paola Raimondi

Ute Lemper. Songs for Eternity

Foto: Ute Lemper - Songs for Eternity, Piccolo Teatro Strehler di Milano. 30 e 31 maggio 2017

Ute Lemper canta le canzoni scritte nei campi di concentramento e raccolte da Francesco Lotoro Sul palcoscenico del Piccolo Teatro Strehler, accompagnata dalla musica di cinque strumentisti, la voce di Ute Lemper ha dato Voce e vita – commemorazione, compianto, memoria – alle canzoni, alle persone dei ghetti e dei campi di concentramento: rinchiusi, sterminati,…

Food Relovution. Tutto ciò che mangi ha una conseguenza

Foto: locandina Food Relovution, Milano, Libreria Gruppo Anima, 19 maggio 2017

A Milano conferenza e proiezione del film documentario firmato da Thomas Torelli Presso la Libreria Gruppo Anima (nota come Libreria Esoterica), è stato organizzato un evento di consapevolezza, con una conferenza e la proiezione del film/documentario Food Relovution del regista Thomas Torelli. Insignito del titolo di Primo “Ambasciatore della Coerenza”, il regista ha al suo…

laVerdi. La secchia rapita, prima esecuzione in epoca contemporanea

Foto: Giulio Ricordi (Milano 19 dicembre 1840 – 6 giugno 1912)

Nell’ambito della rassegna “laVerdi festeggia”, all’Auditorium Mahler è stata rappresentata l’opera musicale “La secchia rapita”, in occasione del 105° anniversario della morte di Giulio Ricordi A introdurre l’evento all’Auditorium di Milano, martedì 16 maggio 2017, la presenza del pronipote di Giulio Ricordi,Claudio, coordinatore di un Comitato costituito nel 2012, con l’intento di far conoscere e…

Piuma

Foto: locandina Piuma

Non si poteva dare un titolo più adatto a questo film, perché della “piuma” ha tutta la leggerezza e l’assenza di peso che le problematiche sollevate e i fatti narrati potrebbero richiedere e/o produrre. Si tratta di una commedia che si avvale della regia e della sceneggiatura di Roan Johnson, prodotto in Italia nel 2016,…

Festival del Cinema Africano Asia e America Latina

Foto: Much Ado About Nothing (Frame) © Festival Cinema Africano Asia e America Latina

Con un fitto, variegato programma, è approdato anche quest’anno a Milano il tanto atteso ”Festival del Cinema Africano, Asia e America Latina”, giunto ormai alla ventisettesima edizione, con il titolo “Where future beats”; coinvolti numerosi luoghi della città: dalla sua sede storica dell’Auditorium San Fedele, allo Spazio Oberdan e al Cinema Palestrina, dal centro dell’Institut…

laVerdi. Profumo d’Oriente

Foto: laVerdi, Profumo d’oriente

Il primo violino de laVerdi Luca Santaniello si esibisce in “Shéhérazade” di Rimskij-Korsakov. Sul podio dell’Auditorium torna Zhang Xian Un avvincente concerto, dedicato a due compositori russi: le note dell’uno e dell’altro, sia pure tanto diversi, concorrono tuttavia a creare un’atmosfera musicale – ed emotiva – di grande suggestione, che sfiora la magia. Si comincia…

Real Bodies

Foto © Real Bodies

Scopri il corpo umano … Si è chiusa il 19 di marzo la mostra Real Bodies, realizzata nel grande allestimento in via Ventura 15, a Lambrate, Milano; organizzatrice della mostra : Venice Exhibition, testimonial il giornalista e conduttore televisivo Alessandro Cecchi Paone. Un vero e proprio evento, che ha richiamato centinaia di visitatori – spettatori…

laVerdi. Milenkovich, un virtuoso per Brahms

Foto: il violinista Stefan Milenkovich

Il violinista serbo Stefan Milenkovich torna all’Auditorium di Milano insieme al direttore Gaetano d’Espinosa, per eseguire il travolgente Concerto del compositore amburghese Due artisti d’eccezione sul palcoscenico dell’Auditorium, per l’ottavo programma della presente stagione: a dirigere l’Orchestra Verdi, l’esuberante direttore palermitano Gaetano d’Espinosa e come violinista solista, il serbo Stefan Milenkovich. Il concerto è interamente…

My Love, Don’t Cross that River

Foto: locandina film documentario My Love, Don’t Cross that River

Una fiaba d’amore nel film documentario del sud coreano Mo-young Jin vincitore del prestigioso Audience Award Può un film documentario sbaragliare i successi del cinema di Hollywood, quali l’ormai famoso Interstellar e attrarre al botteghino un grande numero di spettatori? Certamente, visto che dopo il debutto sul grande schermo nel novembre 2014, ha vinto l’Audience…